Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:117
Utenti registrati:2
M+ Club chat:1
Utenti on-line:119
 Utenti registrati:6182

Utenti collegati:
Hoot
Lima
Ultime visite:
F-104 ASA-M da 8'
Righettone da 8'
ESSEBIEMME da 24'
lagu da 31'
ABC da 43'
Luciano Maffeis da 46'
yago da 53'
MG42 da 59'
ivancola da 1h 3'
Talon3 da 1h 23'
GiorgioBis da 1h 30'
Paolomaglio da 1h 30'
ModellismoBr... da 1h 39'
daniele RN da 1h 59'
Mario Bentiv... da 2h 1'
sky_68 da 2h 2'
gizpo da 2h 30'
Panda_Biplano da 2h 48'
ta152h da 3h 16'
lananda da 3h 16'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Siti partner
http://gml.altervista.org

http://www.mediolanummc.eu/

http://www.modellismopiu.net/cavalleria

http://www.regioesercito.it


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
  • Informazioni sulla privacy


  • Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli Utenti. Questi sono solo di tipo tecnico per permettere a chi è registrato di accedere ai contenuti a lui riservati; non vengono usati né a fini di profilazione né sono di terze parti.
    E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra politica sulla privacy cliccando qui.
    Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
    Chi volesse verificare i quali cookie Modellismo Più abbia attivi sul vostro computer o device può farlo cliccando qui

  • Funzionalità di ricerca sul sito e nelle Gallerie

  • Cerca sul sito:
    Cerca nelle Gallerie:
    M+

    /  Indice forum
       /  Ricognitori, Esploratori & Scout
    /  Regio esploratore "Leone" 1924-25, autocostruz 1:350
    Stampa topic 
    Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

    Maurizio Maggi Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Secondo capo




    Registrato dal: 13/7/2011
    Interventi: 540
    Da: ROMA


    Offline  

     Livello: 21
    1050 / 1050
    776 / 777
    22 / 56
     Marcello come puoi vedere nel disegno il casotto conteneva al centro il locale segreteria macchinisti e sia a destra che sinistra delle condotte d'aria sono quindi delle griglie di ventilazione orientabili .
    ciao Maurizio


    » 28/3/2017 17:12 Profilo


    alcione Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Generale di divisione




    Registrato dal: 23/8/2007
    Interventi: 2802
    Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


    Offline  

     Livello: 41
    5656 / 5656
    3070 / 3071
    173 / 177
    Ciao Maurizio, mi dai il titolo del testo da cui hai tratto
    la tavola precedente e le altre pagine postate ?
    Grazie,
    Francesco :-)

    --
         matr. n° 2660 -- GMT   beda bofors 001 Non lasceremo soli i nostri fucilieri

    La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
    » 28/3/2017 18:21 Profilo


    marcellodandrea Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Ammiraglio di divisione




    Registrato dal: 11/10/2010
    Interventi: 2689
    Da: Arezzo


    Offline  

     Livello: 41
    5645 / 5645
    2904 / 2908
    60 / 177
    Ringrazio anche io Maurizio per i disegni. E mi accodo alla richiesta della citazione del libro... :-) :-) :-)

    Come nota giustamente Alcione, ci sono aperture simili subito sotto il ponte di comando (nella foto su naviearmatori  del Leone in costruzione si vedono bene). Almeno, presumo siano quelle griglie circa quadrate sotto la plancia, giusto ?


    Magari, per favore, potresti aumentare un pochino il contrasto delle immagini che posti? O postarle un pochino più grandi, altrimenti non si vede molto bene :-)

    --
    ciao
    Marcello

    Navi
    Figurini
    » 28/3/2017 19:54 Profilo


    Maurizio Maggi Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Secondo capo




    Registrato dal: 13/7/2011
    Interventi: 540
    Da: ROMA


    Offline  

     Livello: 21
    1050 / 1050
    776 / 777
    22 / 56
     Il volume è : Esploratori Italiani di Franco Bargoni edito dall ' Uff. Storico Marina Militare anno 1996 nuova edizione a cura di  Franco Gay , è in pratica la riedizione aggiornata  , rivista e migliorata dell' originale del 1974.
    Marcello se ricapita proverò a migliorare le immagini ma , credimi , sono più a mio agio con un modello che con il PC !
    ciao Maurizio
    » 28/3/2017 20:49 Profilo


    Zailan Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Capitano




    Registrato dal: 23/4/2012
    Interventi: 281
    Da:


    Offline  

     Livello: 15
    516 / 516
    489 / 494
    24 / 35
     Marcello,

    se guardi la rivista russa che ti ho spedito, vedrai che contiene la sezione che ti ha postato Maurizio (e altre) con contrasto piu' alto e maggiore definizione... Inoltre citava gia' la fonte "Gli esploratori italiani"!

    Emanuele
    » 28/3/2017 23:08 Profilo


    Maurizio Maggi Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Secondo capo




    Registrato dal: 13/7/2011
    Interventi: 540
    Da: ROMA


    Offline  

     Livello: 21
    1050 / 1050
    776 / 777
    22 / 56
     Mi dispiace se potrò sembrare polemico , ma proprio non riesco a capire perchè si debba cercare documentazione sulle ns navi su un qualsiasi sito russo . Ma non abbiamo sufficiente documentazione per ricostruire la storia di una nave ? Me lo devono dire i russi ? Preferisco , nel mio piccolo , sostenere lo sforzo editoriale dell' Uff. Storico della Marina che vedere riprodotte in maniera becera pagine dei libri da loro editi.
    Poi ognuno facesse come gli pare ma io non lo capisco e non lo accetto.
    Maurizio Maggi
    » 29/3/2017 00:20 Profilo


    alcione Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Generale di divisione




    Registrato dal: 23/8/2007
    Interventi: 2802
    Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


    Offline  

     Livello: 41
    5656 / 5656
    3070 / 3071
    173 / 177
    Quote:

    Maurizio Maggi ha scritto:

     Mi dispiace se potrò sembrare polemico , ma proprio non riesco a capire perchè si debba cercare documentazione sulle ns navi su un qualsiasi sito russo . Ma non abbiamo sufficiente documentazione per ricostruire la storia di una nave ? Me lo devono dire i russi ? Preferisco , nel mio piccolo , sostenere lo sforzo editoriale dell' Uff. Storico della Marina che vedere riprodotte in maniera becera pagine dei libri da loro editi.
    Poi ognuno facesse come gli pare ma io non lo capisco e non lo accetto.
    Maurizio Maggi


    Sante parole; io ho la vecchia edizione dell'U.Storico. Grazie Maurizio :-D
    saluti,
    Francesco :-)

    --
         matr. n° 2660 -- GMT   beda bofors 001 Non lasceremo soli i nostri fucilieri

    La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
    » 29/3/2017 00:32 Profilo


    alcione Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Generale di divisione




    Registrato dal: 23/8/2007
    Interventi: 2802
    Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


    Offline  

     Livello: 41
    5656 / 5656
    3070 / 3071
    173 / 177
    Quote:

    marcellodandrea ha scritto:

    .....ci sono aperture simili subito sotto il ponte di comando (nella foto su naviearmatori  del Leone in costruzione si vedono bene). Almeno, presumo siano quelle griglie circa quadrate sotto la plancia, giusto


    esatto :-D
    saluti,
    Francesco :-)

    --
         matr. n° 2660 -- GMT   beda bofors 001 Non lasceremo soli i nostri fucilieri

    La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
    » 29/3/2017 00:40 Profilo


    marcellodandrea Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Ammiraglio di divisione




    Registrato dal: 11/10/2010
    Interventi: 2689
    Da: Arezzo


    Offline  

     Livello: 41
    5645 / 5645
    2904 / 2908
    60 / 177
    Volevo solo precisare che non si trattava di un sito web russo, ma di un articolo su una rivista che Zailan mi ha gentilmente inviato; nell'articolo compaiono le sezioni del libro in questione che è citato nella bibliografia. Ma non ricordavo che era presente anche la sezione dietro il secondo fumaiolo (e neppure che fosse citato il libro). Devo riprendere un po' il via con questa nave e confesso anche che non ho ancora tradotto il testo... non conosco il russo e purtroppo essendo un articolo non posso fare neppure copia-incolla con il traduttore di Google (meglio che niente...). Poi sui libri italiani sono d'accordo anche io in linea di principio, ma averli tutti è costoso per me e così quando posso cerco di risparmiare un po'.

    --
    ciao
    Marcello

    Navi
    Figurini
    » 29/3/2017 01:02 Profilo


    Zailan Re: Regio esploratore classe "Leone" 1924, autocostruzione 1

    Capitano




    Registrato dal: 23/4/2012
    Interventi: 281
    Da:


    Offline  

     Livello: 15
    516 / 516
    489 / 494
    24 / 35
     Scusa Maurizio, 

    Ma non riesco a capire il problema...

    Marcello mi chiese se avevo del materiale sul Leone e gli inviai il mio papermodel, le foto che avevo raccolto in internet e una rivista russa, che citava chiaramente la fonte... tutto qui. Le fonti italiane originali esistono, ma i prezzi! I volumi de"Le torpediniere italiane" costano 98 Euro l'uno ... I piani dell'Anb sui 40 ciascuno. Ovvio che si cerchi di risparmiare. Sto spulciando Subito e Ebay da mesi, ma anche qui i volumi Gay sono a prezzi improponibili (il volume sopraindicato costa da usato quanto il nuovo). Giusto per fare un paragone, ho comprato l'Enciclopedia della Marina Militare completa per 70. Considera anche che vivo nel centro della Sardegna, quindi non e' che posso passare in biblioteca o andare in continente per cercare le fonti. O le trovo in internet... o nulla!. Se poi i siti russi offrono piu' informazioni di quelli italiani, questo e' un altro conto, penso ad esempio a Navyworld che ha una raccolta fotografica di quasi tutti i nostri vascellli dall'Unita' a oggi. In campo aeronautico poi, non c'e' storia, di alcuni aerei italiani si trovano informazioni solo su AIRWAR.ru (tanto che il sito viene spesso indicato come fonte da wiikipedia). Non e' colpa mia se i siti nostrani ignorano quasi completamente la storia militare italiana. Che dire poi dei mezzi terrestri? italie1939-45.com, un sito francese non certo italiano! Cos'e', lo ignoro perche' non e' italiano? Certo sarebbe bello se la nostra Marina facesse come quella francese, che mise a disposizione tutti i piani navali originali gratuitamente online... Purtroppo ci si deve arrangiare. 

    Emanuele

    P.S.: scusa Marcello se ti occupo il tread con la mia risposta.
    » 29/3/2017 16:06 Profilo

    Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

    Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
    Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
    1 Utenti anonimi
    0 Utenti registrati:
    Stampa topic 
    Non puoi postare.
    Non puoi rispondere.
    Non puoi modificare.
    Non puoi cancellare.
    Non puoi proporre sondaggi.
    Non puoi votare nei sondaggi.
    Non puoi inserire file allegati.

  • I sostenitori di Modellismo Più

  • I sostenitori di Modellismo Più sono quegli operatori del settore che, a titolo non oneroso per il sito, mettono a disposizione i kit che come premio vanno ai vincitori delle nostre Campagne, ci consentono di organizzare i nostri eventi o ci concedono uno stand dove i nostri Utenti possono ritrovarsi durante lo svolgimento di alcune manifestazioni a carattere modellistico.