Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:109
Utenti registrati:2
M+ Club chat:1
Utenti on-line:111
 Utenti registrati:6262

Utenti collegati:
PVI_Speed
Franz11
Ultime visite:
Rudi63 da 9'
ABC da 17'
Michele Raus da 19'
massoerratico da 31'
Hoot da 34'
RONGIO64 da 38'
Paolomaglio da 49'
raf da 1h 16'
commissario da 2h 10'
lagu da 3h 42'
yamato01 da 3h 58'
Marcast da 7h 40'
grimdall da 8h 32'
marcellodandrea da 8h 45'
2S6M da 9h 8'
GP1964FG da 9h 13'
El-Condor da 9h 38'
Andrea Sansoni da 9h 52'
Fabio da 10h 1'
taruk da 10h 7'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Siti partner
http://gml.altervista.org

http://www.mediolanummc.eu/

http://www.modellismopiu.net/cavalleria

http://www.regioesercito.it


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
  • Informazioni sulla privacy


  • Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli Utenti. Questi sono solo di tipo tecnico per permettere a chi è registrato di accedere ai contenuti a lui riservati; non vengono usati né a fini di profilazione né sono di terze parti.
    E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra politica sulla privacy cliccando qui.
    Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
    Chi volesse verificare i quali cookie Modellismo Più abbia attivi sul vostro computer o device può farlo cliccando qui

  • Funzionalità di ricerca sul sito e nelle Gallerie

  • Cerca sul sito:
    Cerca nelle Gallerie:
    M+

    /  Indice forum
       /  Ro.Ber.To
    /  Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri finito
    Stampa topic 
    Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )

    El-Condor Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Capitano




    Registrato dal: 11/3/2015
    Interventi: 150
    Da: Chiavari (GE)


    Offline  

     Livello: 11
    287 / 287
    263 / 266
    8 / 25
    Ciao Ivan, intervengo alla discussione in quanto ho in cantiere e qui davanti a me, un Ju 87 D5 Italeri da trasformare in D3 della Regia. Sono rimasto sorpreso che gli interni sono esattamente uguali al tuo B2, con la differenza che sembrano più adatti alla serie D e G in quanto i regolatori dell'ossigeno sono di forma esatta (tipo ciambella) mentre per i B avevano la forma di bottiglie. Anche il sediolino del pilota come forma sembra più adatto alle serie successive. Credo che la stampata B sia uguale per tutti e due i modelli mentre la stampata A dovrebbe avere l'ala del B con apertura in 1/48 di 28,75 cm. Controlla le pannellature in quanto quella della mia scatola sono esatte per i D, anzi mostrano un fastidioso scalino come di aggiunta per portare l'apertura alare a quella del D5 ( cm. 31,25). Questo è quello che ho notato vistosamente in quanto sono ancora alla ricerca di documentazione per iniziare la costruzione. Ho l'impressione che per utilizzare al massimo delle stampate comuni alle due versioni abbiano "sorvolato" su alcuni particolari differenti e distintivi.
    Credo che sia superfluo aggiungere che gli interni dell'abitacolo del B erano in RLM 02 mentre i D erano in RLM 66 (le istruzioni di montaggio erroneamente consigliano RLM 02, mentre tale colore è esatto per i vani interni di ali e fusoliera).
    Un cordiale saluto da Agostino

    --
    » 28/2/2017 23:07 Profilo


    ROBY69 Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Oberst




    Registrato dal: 3/1/2010
    Interventi: 606
    Da:


    Offline  

     Livello: 22
    0 / 1167
    935 / 935
    32 / 59
     
    Concordo con Marco (Pixi) che se ne può tirare fuori un buon modello, ma probabilmente è meglio partire dall'Hasegawa che è più corretto nelle linee generali, anche perchè il difetto più grave del kit Italeri (anche delle versioni D e G) è la scarsità della corda alare in pianta di almeno un 20%,principalmente verso il raccordo karman,l'ala dell'Hase è invece corretta.
    Un altro punto negativo è la quasi impossibilità di ottenere un bordo di uscita di dimensioni ragionevoli,conviene tagliare alettoni e flap, incollare un profilo evergreen e carteggiare,come suggerisce un numero di Wing Master di qualche anno fa.

    Ndr ho acquistato il B1 Airfix la settimana scorsa.....FENOMENALE (da buon contarivetti ho già effettuato tutti i controlli con disegni e misure varie :-D) !!!!!

    Buon modellismo e forza Ivan!!!!! 
      :-) 
    » 1/3/2017 01:12 Profilo


    El-Condor Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Capitano




    Registrato dal: 11/3/2015
    Interventi: 150
    Da: Chiavari (GE)


    Offline  

     Livello: 11
    287 / 287
    263 / 266
    8 / 25
    Ciao Roberto, purtroppo era l'unica scatola disponibile che potevo acquistare a Chiavari. Non ho ancora controllato le misure della fusoliera ed approfondito gli aspetti generali. Anche perché ho trovato disegni e piante differenti tra di loro, alla fine mi atterrò agli articoli monografici di Aerei Modellismo ed alle foto reperite. Il bordo di uscita alare effettivamente è troppo spesso, me ne sono accorto nel montaggio a secco, e l'ho risolto con poca fatica assottigliando la plastica all'interno prima dell'incollaggio. Non ho conoscenza del modello Hasegawa, ma non mi arrendo e spero di tirarne fuori un modello accettabile.
    Dulcis in fundo, l'ala inferiore in un pezzo unico era visibilmente e fortemente distorta. Spero che il mio sia un caso raro dato che le recensioni non ne parlano...Ma su quest'ultime, o meglio alcune, stendo un velo pietoso tanto che è mia abitudine, alla fine del montaggio, inserire nel mio WIP le considerazioni obbiettive del caso ad uso degli altri utenti.
    Apprezzo le tue considerazioni sul kit Italeri: se puoi elencarle saranno ben accette a noi Stukaroli...
    Chiedo scusa, particolarmente ad Ivan, se ho approfittato di un WIP non mio per la discussione, ma credo che sia molto interessante ed attinente.
    Per Ivan seguirò con interesse il tuo lavoro e se lo desideri (e se sarà il caso) ti aiuterò con la documentazione in mio possesso.
    Buon modellismo da Agostino

    --
    » 1/3/2017 11:12 Profilo


    ivancola Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Coordinatore




    Registrato dal: 13/9/2008
    Interventi: 3841
    Da: Conversano (BA)


    Offline  

     Livello: 47
    6372 / 8350
    4277 / 4278
    13 / 234
    Ragazzi mi avete demoralizzato... a dire la verità non ho tutta questa voglia di correggere.... vedrò quello che posso fare.... magari con un set in resina.

    eppure lo davano per un modello ben riuscito


    --
    Ivan modellista da sempre (1:48 è la mia scala gli aerei la mia passione)
    CMPR
    AMMC : IvancolaMaria - matr. n° 3359
     
       
    » 2/3/2017 12:26 Profilo Visita il sito Web


    El-Condor Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Capitano




    Registrato dal: 11/3/2015
    Interventi: 150
    Da: Chiavari (GE)


    Offline  

     Livello: 11
    287 / 287
    263 / 266
    8 / 25
    Non crearti troppi problemi.
    Nelle mie ricerche ho visionato delle realizzazioni da scatola di buona fattura ove nessuno si è preoccupato di controllare e correggere le inesattezze.
    La settimana prossima conto di iniziare il mio WIP in quanto credo che finalmente ho finito di documentarmi. Anche se costruisco una versione differente dalla tua ci saranno senz'altro delle considerazioni comuni che possono interessarti.
    Ho visto che ti sono state proposte offerte di documentazione, io ho una lista di siti interessanti visitati che riguardano il B2, sia reale che modello, se lo ritieni opportuno sarò ben lieto di inviarteli. Poi decidi tu serenamente cosa modificare o meno.
    Io sono un brontosauro del modellismo per cui è normale amministrazione controllare e modificare anche ampiamente. Provengo da quella preistoria modellistica ove, per esempio, si partiva dalla bustina Airfix del Fiat G. 50 in 1/72 (sbagliato quasi del tutto ma unico) e se ne tirava fuori qualcosa di decente con i materiali che passava il convento alla fine degli anni 70 (niente fotoincisioni, aftermarket, etc).
    Spero solo di finire in tempo per la chiusura della Campagna.
    Buon lavoro e un cordiale saluto da Agostino

    --
    » 4/3/2017 01:19 Profilo


    ivancola Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Coordinatore




    Registrato dal: 13/9/2008
    Interventi: 3841
    Da: Conversano (BA)


    Offline  

     Livello: 47
    6372 / 8350
    4277 / 4278
    13 / 234
     Quote:
    El-Condor ha scritto: Ciao Ivan, intervengo alla discussione in quanto ho in cantiere e qui davanti a me, un Ju 87 D5 Italeri da trasformare in D3 della Regia. Sono rimasto sorpreso che gli interni sono esattamente uguali al tuo B2, con la differenza che sembrano più adatti alla serie D e G in quanto i regolatori dell'ossigeno sono di forma esatta (tipo ciambella) mentre per i B avevano la forma di bottiglie. Anche il sediolino del pilota come forma sembra più adatto alle serie successive. Credo che la stampata B sia uguale per tutti e due i modelli mentre la stampata A dovrebbe avere l'ala del B con apertura in 1/48 di 28,75 cm. Controlla le pannellature in quanto quella della mia scatola sono esatte per i D, anzi mostrano un fastidioso scalino come di aggiunta per portare l'apertura alare a quella del D5 ( cm. 31,25). Questo è quello che ho notato vistosamente in quanto sono ancora alla ricerca di documentazione per iniziare la costruzione. Ho l'impressione che per utilizzare al massimo delle stampate comuni alle due versioni abbiano "sorvolato" su alcuni particolari differenti e distintivi. Credo che sia superfluo aggiungere che gli interni dell'abitacolo del B erano in RLM 02 mentre i D erano in RLM 66 (le istruzioni di montaggio erroneamente consigliano RLM 02, mentre tale colore è esatto per i vani interni di ali e fusoliera). Un cordiale saluto da Agostino

    appartengo alla stessa tua caregoria solo che quest'anno ho poco tempo per le campagne e non voglio addentrarmi nelle autocostruzioni. già ho fatto molto per il lublinndella campagna recon

    --
    Ivan modellista da sempre (1:48 è la mia scala gli aerei la mia passione)
    CMPR
    AMMC : IvancolaMaria - matr. n° 3359
     
       
    » 4/3/2017 08:06 Profilo Visita il sito Web


    ivancola Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Coordinatore




    Registrato dal: 13/9/2008
    Interventi: 3841
    Da: Conversano (BA)


    Offline  

     Livello: 47
    6372 / 8350
    4277 / 4278
    13 / 234
     dopo aver ultimato la campagna Shark mouth 2017 ho ripreso anche questo lavoro
    seguendo le indicazioni  mi sono procurato il set Aires per gli interni. (fanno veramente schifo sono deformati) Con un pò di attenzione e e piccoli adattamenti (il set è progettato per l'Hasegawa) sono riuascito a posizionarli ed a chiudere la fusoliera








    --
    Ivan modellista da sempre (1:48 è la mia scala gli aerei la mia passione)
    CMPR
    AMMC : IvancolaMaria - matr. n° 3359
     
       
    » 23/4/2017 12:45 Profilo Visita il sito Web


    berto30 Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri ANFANG

    Obersturmbannführer




    Registrato dal: 28/12/2015
    Interventi: 315
    Da: lucca


    Offline  

     Livello: 16
    0 / 588
    360 / 360
    23 / 39
    ottimo soggetto coplimenti per la scelta
    :-)

    --

    » 23/4/2017 12:47 Profilo


    ivancola Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Coordinatore




    Registrato dal: 13/9/2008
    Interventi: 3841
    Da: Conversano (BA)


    Offline  

     Livello: 47
    6372 / 8350
    4277 / 4278
    13 / 234
     completato l'assemblaggio via di primer (questa volta ho provato il tamiya bianco che sembra più fine) e poi il preshading con il nero sulle superific superiori




    ed il blu di prussia sulle superfici inferiori





    ho predisposto le zone delle balkankreuz obliterate con il grigio azzurro chiaro 1



    il motore completamente assemblato mancano solo alcuni cavi che applicherò auccessivamente










































    ed ecco predisposte anche le balkankreuz obliterate con il verde oliva scuro 2



    --
    Ivan modellista da sempre (1:48 è la mia scala gli aerei la mia passione)
    CMPR
    AMMC : IvancolaMaria - matr. n° 3359
     
       
    » 28/4/2017 21:01 Profilo Visita il sito Web


    euro Re: Junkers Ju 87 B2 1:48 italeri

    Legatus Legionis




    Registrato dal: 24/1/2007
    Interventi: 9679
    Da: Taranto


    Offline  

     Livello: 64
    0 / 21702
    10460 / 10460
    150 / 470
    tutto molto interessante, ben fatto!
    :-)

    --
     
    :-P Vincenzo

    Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

     

    Matricola    M+ 2349
    » 30/4/2017 21:51 Profilo

    Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )

    Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
    Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
    1 Utenti anonimi
    0 Utenti registrati:
    Stampa topic 
    Non puoi postare.
    Non puoi rispondere.
    Non puoi modificare.
    Non puoi cancellare.
    Non puoi proporre sondaggi.
    Non puoi votare nei sondaggi.
    Non puoi inserire file allegati.

  • I sostenitori di Modellismo Più

  • I sostenitori di Modellismo Più sono quegli operatori del settore che, a titolo non oneroso per il sito, mettono a disposizione i kit che come premio vanno ai vincitori delle nostre Campagne, ci consentono di organizzare i nostri eventi o ci concedono uno stand dove i nostri Utenti possono ritrovarsi durante lo svolgimento di alcune manifestazioni a carattere modellistico.